Un'eco-finestra per produrre energia elettrica

L'azienda americana Enfocus Engineering ha elaborato un progetto in grado di produrre più energia elettrica rispetto ai pannelli fotovoltaici

Lo sapevate che le finestre sono una fonte inestimabile di energia? Anche con i vetri chiusi e con una stanza rinfrescata dall'aria condizionata , una finestra colpita dai raggi solari diventa una preziosa risorsa di energia elettrica. Ad accorgersene, e a cercare di sfruttare la scoperta, è stata la Enfocus Engineering, azienda americana specializzata nel campo dell'energia rinnovabile, che ha realizzato una finestra capace di catturare i raggi bollenti per produrre elettricità.

La società ha messo a punto un dispositivo costituito da una serie di lenti in vetro in grado di concentrare la luce diretta del sole su strisce opache di celle fotovoltaiche in arseniuro di gallio e germanio. L'invenzione, oltre a non scaldare l'ambiente, permette grande risparmio in termini di aria condizionata, e la produzione di energia elettrica gratuita e pulita.

Cosa succede quando la luce si sposta? Le strisce opache dell'eco-finestra la seguono, continuando a incanalare energia, e anche nei giorni nuvolosi il sistema è efficiente. Al momento, questo gioiellino della green economy non ha ancora un costo perché è in fase di progettazione, ma la compagnia conta di installarlo a breve nei grandi edifici e negli aeroporti, assicurando che con la finestra energetica si potrà ottenere più elettricità dei comuni pannelli fotovoltaici.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.

Risparmia fino a 400€ all'anno su luce e gas

Chiama gratis